Posts Tagged ‘elezioni europee’

Rita Borsellino una delusione!!!!!!!!!!

giugno 1, 2009

Rita_Borsellino2 Ieri sera Rita Borsellino, ha fatto tappa in città per presentare il suo programma elettorale. Non ho preso parte a quest’incontro, per una questione di coerenza. Stimavo molto la Borsellino ma non appoggio questa scelta di scendere in campo per la corsa alle Europee sostenuta dal Pd, un partito che non ho mai votato e nel quale non mi sono mai riconosciuta. Non riesco a comprendere tutt’ora la scelta della Borsellino che ci aveva presentato un progetto chiamato “Un’altra storia” e poi sorprendentemente si schiera con il Partito Democratico. Lo stesso partito che l’aveva fatta fuori da candidata naturale alle regionali. La scelta della Borsellino suona più come “La stessa storia”: raccogliere i consensi puntando tutto sulla speranza che Rita Borsellino era riuscita a suscitare nelle donne, nei giovani siciliani, molti dei quali si sono sentiti traditi da questa scelta. A quanto pare la Borsellino si adeguata al sistema, seguendo le stesse logiche politiche di molti suoi colleghi che lei stessa in prima persona aveva sempre aspramente criticato. Lasciano senza parole le giustificazioni rese dalla stessa Borsellino: “Il progetto del Partito Democratico combacia con quello portato avanti da me”. Complimenti alla Borsellino che è riuscita in un impresa in cui tutti hanno fallito, me compresa: identificare un progetto omogeneo all’interno del Pd. Ma la delusione più grande, arriva dal fatto che tutti i sostenitori della Borsellimo, hanno forse capito solo adesso che si sono battuti per lo stesso progetto portato avanti da Vladimiro o Mirello Crisafulli. Proprio lui. Quello  che nel 2002 fu messo sotto inchiesta in seguito ad un filmato che lo ritraeva in un hotel di Pergusa durante il congresso provinciale della CGIL scuola, in compagnia del boss mafioso di Enna Raffaele Bevilaqua, già condannato per mafia e reduce dagli arresti domiciliari e «si fa baciare sulle guance […] e con lui discute a lungo di appalti, assunzioni, raccomandazioni e favori vari». Crisafulli dichiarò in passato di essere sicuro di vincere le elezioni ad Enna con qualsiasi sistema elettorale, persino con il sorteggio.    

È stato anche indagato, insieme a Salvatore Cuffaro, per l’inchiesta riguardante lo scandalo  Messinambiente del 2004, indagine su cui la stessa procura ha chiesto l’archiviazione. Ma questa è tutta “Un’altra storia”, che forse andrebbe raccontasta anche a Rosario Crocetta………………..

Pamela Giacomarro

Annunci